Mor­tadella di Bologna al pistacchio

Salume di orig­ine bolog­nese, fatto con carne suina o mista fine­mente trit­u­rata, mesco­lata con cubetti di lardo di circa 1 cm di lato, salata e aro­m­a­tiz­zata. L’insaccatura, per lo più in forme da 5 e 10 kg e oltre, si fa in vesci­che, nat­u­rali o arti­fi­ciali, ed è seguita dalla cot­tura, fatta lenta­mente e grad­ual­mente in stufe, alla tem­per­atura mas­sima di 8588 °C. M. di Bologna Prodotto cui è stato con­fer­ito il riconosci­mento di IGP, preparato con le carni di maiale non uti­liz­zate per i tagli prin­ci­pali e il grasso della gola.

Piatti pronti &

Servizio cater­ing anche per feste ed eventi