Pro­sciutto di Montefeltro

Mate­ria prima: coscio di suino all­e­vato nel Mon­te­fel­tro, aglio, sale, zuc­chero, vino, ros­marino, alloro ed even­tual­mente farina per la stuc­catura. Ha l’aspetto del nor­male pro­sciutto, sim­ile al più famoso Pro­sciutto di Carpegna.
Si usa affet­tarlo a mano in senso lon­gi­tu­di­nale. E» lieve­mente pre­sente l’aroma dell’aglio a liv­ello organolettico.

Ottimo servito come antipasto o come sec­ondo accom­pa­g­nato da un buon bic­chiere di vino rosso locale.

Piatti pronti &

Servizio cater­ing anche per feste ed eventi